Written by APE Genova

Il gesto di solidarietá di APE Genova per l’ospedale San Martino

In questo momento di grave crisi sanitaria l’Associazione Proprietà Edilizia di Genova dona mille euro all’Ospedale San Martino per l’acquisto di attrezzature e ausili medici di prima necessità indispensabili per la lotta contro il Covid19. 

Durante questa emergenza, dove tutti siamo chiamati a fare la nostra parte per il benessere collettivo, A.P.E. Genova partecipa con un gesto di grande solidarietà in favore del San Martino, la struttura ospedaliera con il maggior numero di pazienti affetti da coronavirus.

L’Associazione vuole così manifestare il proprio sostegno e ringraziamento a coloro che ogni giorno, in condizioni lavorative non ottimali, combattono duramente prodigandosi alla cura dei più deboli.

Un aiuto concreto che, insieme a quello di tanti altri cittadini generosi, contribuirà a fare la differenza nella battaglia contro la pandemia.

Written by APE Genova

CONFEDILIZIA: diretta facebook su “coronavirus e immobili”

Il prossimo giovedì, 23 Aprile, dalle 15 alle 17,  Confedilizia organizzerà in diretta sulla sua pagina Facebook un convegno telematico dal titolo Coronavirus e Immobili: tutte le risposte (affitti, condominio, fisco, lavoro).

L’iniziativa, aperta e fruibile da tutti gli interessati, vedrà la presenza dello stesso Presidente Spaziani Testa e di un parterre di Professionisti esperti dei singoli settori: il genovese presidente Confedilizia Genova Vincenzo Nasini, oltre che Paolo Scalettaris, Francesco Veroi e Alessandro Lupi.
La questione immobiliare (tenuto conto di come la casa rappresenti da sempre il bene rifugio per eccellenza degli Italiani) deve essere attribuito un ruolo preminente.

«In questa fase di grande difficoltà per tutti –  dichiara il presidente nazionale di Confedilizia, Giorgio Spaziani Testa – il Governo e il Parlamento dovrebbero salvaguardare le imprese e le famiglie che svolgono la funzione economica e sociale dell’affitto. sia nel settore abitativo sia in quello degli immobili a uso diverso (commerciale, terziario, produttivo».

Per far fronte al momento, Confedilizia propone che il credito d’imposta per i conduttori venga esteso anche agli affitti commerciali e attribuito direttamente ai proprietari qualora le imprese, considerata la chiusura, non riescano a onorare i pagamenti. Inoltre, si rivelano più che mai indispensabili – in questa fase di grande difficoltà – due misure che già prima della crisi si erano dimostrate necessarie ed urgenti, vista la situazione critica del commercio: l’estensione a tutte le locazioni non abitative della cedolare secca, che ora avrebbe l’ulteriore vantaggio di incentivare le revisioni dei contratti, e l’eliminazione dell’assurda regola della tassazione dei canoni non percepiti.

Written by APE Genova

Emergenza Coronavirus: Confedilizia risponde

La nostra associazione vi segnala l’interessante iniziativa di Confedilizia in collaborazione con Telenord, ogni mercoledì sarà possibile seguire la trasmissione: “Emergenza Coronavirus: Confedilizia risponde” in onda dalle 17:15 alle 17:45 sul canale dell’emittente, per rimanere aggiornati ed avere risposte ai grandi quesiti immobiliari che ha portato l’emergenza sanitaria Covid19.

La trasmissione ha una cadenza settimanale e andrà in onda nella stessa fascia oraria.
Di seguito quella andata in onda giovedì 15 aprile:

 

Written by APE Genova

Radio Aldebaran 07/04/2020 – Proprietari e inquilini, come tutelarli allo stesso modo

Confedilizia si dice d’accordo con il Sunia, il sindacato degli inquilini, che ha elaborato proposte per affrontare l’emergenza coronavirus. Dice il presidente di Confedilizia, Giorgio Spaziani Testa: «Le misure indicate dal Sunia vanno nella giusta direzione e sono ben più ragionevoli di certe proposte formulate in Parlamento, come l’estensione sino a fine anno del già dannoso e demagogico blocco degli sfratti esistente.

1 2 3 4 5 28

L'Associazione della Proprietà Edilizia di Genova riceve solo su appuntamento.
Per prenotazioni o richieste telefonare al 3466239198 dalle ore 9 alle ore 13, oppure tramite mail a apege@apegeconfedilizia.org

Vi ringraziamo per la collaborazione.