Written by APE Genova

Diverse testate 08/01/2021: ulteriore blocco degli sfratti, esproprio e beffa per i proprietari

Diverse testate riportano lo scontento di APE Confedilizia Genova circa quanto annunciato dall’esecutivo sul voler portare il blocco degli sfratti a 16 mesi, per giunta senza alcun risarcimento in favore dei proprietari.
Confedilizia si oppone da mesi a questa misura e siamo grati a chi condivide le ragioni sulle quali si fonda la contrarietà dei proprietari, che sono ragioni di buon senso.

Qui potete leggere gli articoli completi usciti oggi:

Written by APE Genova

Diverse testate 01/01/2021: Superbonus 110%, attivati i codici tributo per la compensazione

Ora è possibile l’utilizzo in compensazione, tramite modello F24, dei crediti relativi alle detrazioni cedute e agli sconti praticati

Diverse testate riportano che sono stati attivati i codici tributo relativi al Superbonus 110%, istituiti a seguito dell’approvazione del decreto Rilancio:

Written by APE Genova

Diverse testate 22/10/2020: Apre a Chiavari il nuovo sportello “Superbonus 110%” di Ape Confedilizia

Sulle testate Levante News, TeleRadioPace, La Voce del Tigullio, TWEBnews e RadioAldebaran viene riportata l’apertura dello sportello “Superbonus 110%” di Ape Confedilizia nella nostra delegazione di Chiavari . Il servizio replicherà quello già attivo nella sede centrale di Genova, uno sportello che permetterà a tanti cittadini di orientarsi tra le complesse norme inserite nel decreto Rilancio. Sarà aperto inizialmente nella giornata di giovedì, dalle 16 alle 18, presso i locali della sede di Ape Confedilizia del Tigullio in piazza Nostra Signora dell’Orto 29/4.

Per accedere al servizio si dovrà telefonare al numero 0185/303641 oppure inviare una mail all’indirizzo apechiavari@apegeconfedilizia.org

Written by APE Genova

La voce del Tigulio 22/09/2020: No al blocco degli sfratti anche a Levante

Ape Confedilizia di Genova e Levante la maggiore associazione dei proprietari, torna finalmente a riunirsi “in presenza”. Lo farà giovedì prossimo, 24 settembre, al Bi.Bi Service di via XX Settembre 41/terzo piano, con inizio alle ore 17.30. Parteciperanno anche i delegati delle tre delegazioni del levante (Recco, Chiavari e Sestri).

L’assemblea inizierà con la relazione del presidente Vincenzo Nasini, che è anche vice presidente nazionale: «Per noi era fondamentale ritrovarci in presenza e naturalmente nel rispetto di tutte le normative anti Covid. I temi da affrontare sono molti compreso quello riferito alle attività da adottare per fronteggiare le conseguenze dell’emergenza sanitaria». Come emerso nel corso del recente convegno di Confedilizia Nazionale, che si è svolto a Piacenza, e come ricordato dal presidente Giorgio Spaziani Testa, «Sono tanti i soggetti che hanno ottenuto ristoro per alleviare gli effetti della pandemia. Ci piacerebbe che i proprietari di immobili non venissero dimenticati, perché tra di loro ci sono tante famiglie che hanno negli affitti una forma di reddito che con l’emergenza Covid è venuta meno». Nel corso del dibattito e anche giovedì prossimo all’incontro genovese, viene ricordata l’assurdità del blocco degli sfratti, l’esigenza di allargare la cedolare secca agli esercizi commerciali, l’estensione del credito d’imposta e la riduzione dell’Imu («una vera e propria patrimoniale»).

 

L'Associazione della Proprietà Edilizia di Genova riceve solo su appuntamento dalle ore 9 alle ore 17.
Per prenotazioni o richieste telefonare al 010 565 149010 565 768, oppure tramite mail a apege@apegeconfedilizia.org

Vi ringraziamo per la collaborazione.