Written by APE Genova

5 appuntamenti a partire da domani con la “Biblioteca della proprietà”

evento a casa di Confedilizia-Nella biblioteca della proprietàAl via, domani 1° dicembre, alle ore 19, con la presentazione del libro “Controllare gli affitti, distruggere l’economia”, la rassegna letteraria on-line organizzata da Confedilizia con le opere della “Biblioteca della proprietà”, collana edita da Rubbettino.

Sono in programma cinque appuntamenti, con cadenza settimanale sino al 27 dicembre, in diretta streaming sulla pagina Facebook di Confedilizia, ai quali interverranno gli autori che hanno contribuito alla realizzazione dei lavori nonché alcuni lettori.

Gli incontri saranno coordinati da Sandro Scoppa, mentre i giornalisti Gianfranco Fabi, Dario Fertilio e Sara Tagliente si alterneranno alla conduzione.

L’attore e regista Antonio Pittelli arricchirà gli eventi con letture di alcuni brani tratti dagli stessi libri.
Le conclusioni saranno del presidente di Confedilizia, Giorgio Spaziani Testa.

Evento 15 novembre IMU coniugi Ape Confedilizia Genova
Written by APE Genova

Seminario: Imu coniugi. Gli scenari (e i rimedi possibili) dopo la sentenza della Corte costituzionale

Si segnala che martedì 15 novembre – dalle ore 17 alle ore 18 – si svolgerà un seminario informativo web dal titolo “Imu coniugi. Gli scenari (e i rimedi possibili) dopo la sentenza della Corte costituzionale”.

Evento 15 novembre IMU coniugi Ape Confedilizia GenovaDopo l’introduzione di Giorgio Spaziani Testa, Presidente della Confedilizia, interverranno Tommaso Maglione, professore associato di diritto tributario all’Università degli studi della Campania L. Vanvitelli, Francesco Veroi, responsabile del Coordinamento tributario Confedilizia, e Andrea Cartosio, componente del Coordinamento tributario Confedilizia.

L’evento sarà fruibile per tutti, collegandosi al sito Internet della Confedilizia, alla pagina Facebook della Confederazione oppure al suo canale Youtube.

Convegno ottobre 2022 APE Confedilizia Genova
Written by APE Genova

21 ottobre: Convegno “Questioni attuali di diritto condominiale”

Si terrà venerdì 21 ottobre 2022 il Convegno “Questioni attuali di diritto condominiale, al Grand Hotel Savoia, in via Arsenale di Terra 5 a Genova.

Dalle ore 14,30 alle ore 19,00 diversi interventi inerenti alla materia condominiale, mediazione e novità legislative a cura dei rappresentanti di Confedilizia e del Foro Immobiliare.

Per gli Avvocati iscritti all’Ordine la partecipazione all’intero Convegno darà diritto a 4 crediti formativi.

Questo il programma nel dettaglio:

  • locandina_Convegno APE 6 aprile 202214,00 Registrazione dei partecipanti
  • 15,00 Novità in tema di privacy in materia condominiale
    Carlo Bendin – Consiglio Direttivo di Confedilizia Genova e del Foro Immobiliare di Genova
  • 15,30 Novità legislative in materia di videosorveglianza
    Carlo Pickler – Presidente Sezione di Roma e Lazio del Foro Immobiliare
  • 16,00 Riforma della Giustizia: aspetti rilevanti per la materia condominiale
    Rosario Dolce – Presidente Sezione di Palermo e Sicilia del Foro Immobiliare
  • 16,30 Giurisprudenza recente in materia di mediazione
    Luca Bridi – Presidente Foro Immobiliare di Milano
  • 17,00 Coffee break
  • 17,30 Novità giurisprudenziali recenti in materia condominiale
    Vincenzo Nasini – Presidente Foro Immobiliare di Genova
  • 18,00 Installazione di antenne di telefonia mobile sulla copertura condominiale alla luce della Sentenza Cass. N. 8434/2000 sezioni unite
    Daniele Rovelli – Direttivo del Foro Immobiliare di Genova
  • 18,30 Vincoli di destinazione delle unità immobiliari di proprietà esclusiva in condominio
    Giuseppe Attinà – Direttivo del Foro Immobiliare di Genova

Coordina i lavori l’Avv. Massimo Benoit Torsegno del Direttivo Nazionale del Foro Immobiliare.

La quota di partecipazione al Convegno per gli avvocati non iscritti al Foro Immobiliare è di € 20,00 + Iva = € 24,40

> SCARICA LA LOCANDINA

Consiglio Direttivo di Ape Confedilizia 13 ottobre 2022_1
Written by APE Genova

Consiglio Direttivo Ape Confedilizia: tra i presenti Spaziani Testa, Prato e Nasini

Nella giornata di ieri, in cui si apre ufficialmente la nuova Legislatura con la prima seduta del Parlamento, Confedilizia ha scelto Genova per discutere gli argomenti più attuali. A partire dalle h 11, presso la storica sede di Ape Confedilizia Genova in via XX Settembre 41, si è tenuto il Consiglio Direttivo di APE Confedilizia.

In questa occasione il Presidente Nazionale Confedilizia, Giorgio Spaziani Testa, ha trattato cinque importanti punti presentati anche al convegno di Piacenza.

Il neo eletto Presidente della Federazione Ligure, Paolo Prato, invece ha esposto alcune iniziative interessanti tra cui la convenzione e collaborazione con l’Università per corsi e seminari per gli amministratori ed altre iniziative che possano aiutare le singole associazioni territoriali con l’utilizzo di software che contribuiscano a far crescere le associazioni dando servizi sempre più completi a tutela degli associati.

Presente anche Vincenzo Nasini, Presidente di APE Confedilizia Genova e Provincia, che ha fatto il punto sulla situazione politica associativa.

Alcune foto del Consiglio Direttivo APE Confedilizia di ieri:

Consiglio Direttivo di Ape Confedilizia 13 ottobre 2022_1 Consiglio Direttivo di Ape Confedilizia 13 ottobre 2022_3 Consiglio Direttivo di Ape Confedilizia 13 ottobre 2022_2

Con l’occasione nel pomeriggio i delegati si sono trasferiti nella Sala Convegni della Banca Carige per la presentazione al pubblico del libro “Un mattone dopo l’altro”, con la partecipazione dei curatori Sandro Scoppa e Vincenzo Nasini. Trovate un articolo dedicato > QUI <

Spaziani Testa presenta un libro che da valore a Confedilizia Un mattone dopo l'altro
Written by APE Genova

Spaziani Testa e Nasini: in un libro il valore della Confedilizia

Ape Confedilizia: il Presidente Nazionale Spaziani Testa ha presentato il nuovo volume di Vincenzo Nasini e Sandro Scoppa

È stato presentato questo pomeriggio alla sala Convegni Carige il nuovo volume della collana della Biblioteca della Proprietà, per Rubbattino Editore, il nuovo libro “Un mattone dopo l’altro”, scritto da Sandro Scoppa Presidente di Confedilizia Calabria e Vincenzo Nasini, Presidente di Ape Confedilizia Genova. Il volume è stato presentato dallo stesso Nasini, nel corso di un interessante dibattito moderato dalla giornalista Sara Tagliente, cui hanno partecipato Giorgio Spaziani Testa, Presidente di Confedilizia Nazionale, e Alessandro Vitale dell’Università degli Studi di Milano.

Nel libro di Nasini e Scoppa ha trovato posto qualcosa che forse da tempo aspettava un pubblico: la voglia di raccontare la casa come luogo di speranze e attese, di sofferenze ed emozioni, un luogo che diventa protagonista mentre sullo sfondo gli uomini cercano di animarlo facendone teatro del loro agire. Ma la casa, o forse meglio l’abitare, è qualcosa che unisce le generazioni e gli uomini al di là delle loro personali passioni.

“Un mattone dopo l’altro” è una raccolta di racconti di molti autori: Carlo Lottieri, Sandro Scoppa, Vincenzo Nasini, Gianfranco Fabi, Andrea Giuricin, Gaetano Masciullo, Roberta A. Modugno, Guglielmo Piombini, Daniela Rabia, Alberto Scerbo, Alessandro Vitale, impreziosito dalla postfazione di Corrado Sforza Fogliani. Dopo la fortunata esperienza de “La casa del nonno”, la “Biblioteca della proprietà” si arricchisce di un nuovo volume – al quale Vincenzo Nasini e Sandro Scoppa hanno brillantemente contribuito sia in qualità di curatori che di autori – caratterizzato dall’affrontare attraverso la narrativa i temi che sono al centro dell’attenzione della collana editoriale promossa da Confedilizia: la casa, gli immobili in genere, il diritto di proprietà nelle sue varie espressioni.

«I tempi che stiamo vivendo ci dicono che è indispensabile attuare un salto di qualità nell’azione di divulgazione dei principii e dei valori che ruotano attorno al concetto di proprietà. Le crisi che hanno attraversato gli ultimi anni – da quella economica a quella pandemica, fino a quella bellica – hanno mostrato in modo lampante due cose. Da un lato, quanto importante sia la proprietà immobiliare, a partire da quella rappresentata dalla casa di abitazione, quale baluardo di sicurezza e di libertà in periodi di crisi e di incertezza, anche sul futuro più prossimo. Dall’altro, però, quanto fragile sia la tutela riservata al diritto di proprietà di fronte agli impulsi demagogici, dirigisti e vincolistici che proprio le situazioni di difficoltà alimentano»

ha ribadito Giorgio Spaziani Testa.

Mentre Vincenzo Nasini ha ricordato l’importanza della proprietà immobiliare come motore di sviluppo della società e dell’economia:

«Oggi viviamo temi complessi, ma speriamo che la legislatura appena inaugurata e il governo che verrà, sappiano tenere conto del valore fondamentale della proprietà per il nostro Paese»

1 2 3 11

La sede dell'Associazione della Proprietà Edilizia di Genova è aperta da lunedì a mercoledì dalle ore 9 alle ore 17, giovedì e venerdì dalle ore 9 alle ore 13.
L’Associazione riceve solo su appuntamento, per richieste e prenotazioni potete scrivere una mail a apege@apegeconfedilizia.org o chiamare allo 010 56 51 49 010 56 57 68


APE Confedilizia Genova e Provincia si propone di fare da tramite, consulente e garante, per i profughi alla ricerca di un alloggio e persone che lo possono mettere a disposizione.  I nostri associati e non, possono chiedere tutte le informazioni del caso in sede al numero 010 56 51 49 010 56 57 68