rassegna stampa il secondo xix profughi sfollati APE Confedilizia3
Written by APE Genova

APE Confedilizia Genova e Provincia tramite tra proprietari case e profughi

Nasini: Ape Confedilizia si fa da tramite tra proprietari di case e profughi per contratti di locazione agevolati o per contratti transitori

Anche Ape Confedilizia Genova e Provincia, lancia la sua proposta a favore dei profughi in arrivo dall’Ucraina. Lo fa con il presidente Vincenzo Nasini che intende riprodurre il modello di collaborazione già avviato ad esempio con gli studenti universitari:
«Come per gli studenti, l’associazione si propone da fare da tramite, consulente e garante, tra domanda e offerta. Ci rivolgiamo prima di tutto agli stessi profughi in arrivo dall’Ucraina, che in questi giorni molto spesso hanno chiamato il centralino della nostra associazione alla ricerca di un alloggio. Così abbiamo deciso che questa sorta di consulenza emergenziale possa diventare un riferimento fisso: chi lo vuole può chiamarci in sede, usare la chat del nostro profilo Facebook o inviare una mail. Noi ci impegniamo a prendere in consegna la richiesta e farci carico di contattare il versante dell’offerta. Abbiamo già mandato una mail informativa a tanti proprietari nostri associati».
L’invito a lasciare a APE Confedilizia Genova e Provincia il proprio contatto per la richiesta di alloggiamento.
«Le richieste che abbiamo avuto fino a oggi da parte delle persone in fuga dall’Ucraina riguardano soprattutto Pegli, Sestri Ponente e Voltri per Genova. Poi anche Tigullio»
Conclude così  l’Avv. Nasini. Per richieste si può contattare Ape Confedilizia ai numeri  010 56 51 49 | 010 56 57 68 o tramite mail a apege@apegeconfedilizia.org

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

La sede dell'Associazione della Proprietà Edilizia di Genova è aperta da lunedì a mercoledì dalle ore 9 alle ore 17, giovedì e venerdì dalle ore 9 alle ore 13.
L’Associazione riceve solo su appuntamento, per richieste e prenotazioni potete scrivere una mail a apege@apegeconfedilizia.org o chiamare allo 010 56 51 49 010 56 57 68


APE Confedilizia Genova e Provincia si propone di fare da tramite, consulente e garante, per i profughi alla ricerca di un alloggio e persone che lo possono mettere a disposizione.  I nostri associati e non, possono chiedere tutte le informazioni del caso in sede al numero 010 56 51 49 010 56 57 68