Written by APE Genova

Un evento dedicato alla riqualificazione del condominio

Il 19 giugno alle ore 14.30, presso Telenord, si terrà un incontro sulla riqualificazione del condominio, nello specifico dedicato a cessione del credito e finanziamento al condominio.
Vi illustriamo di seguito l’evento nel dettaglio:

IL PROGRAMMA DELL’EVENTO “RIQUALIFICAZIONE del CONDOMINIO”

  • RIQUALIFICAZIONE DEL CONDOMINIO nel Comune di Genova
    GIANCARLO VINACCI
    Assessore allo Sviluppo e promozione economica della città di Genova
  • CESSIONE del Credito e finanziamento al Condominio
    GIOVANNI GRIMALDI
    Presidente WE-UNIT GROUP S.p.A.
  • I possibili interventi manutentivi per la riqualificazione energetica, analisi costi – benefici
    Geometra LORENZO GALIANO
    consulente Tecnico APE Genova
  • Aspetti fiscali della Cessione del Credito e del Finanziamento al Condominio
    VENANZIO MANTERO e MAURIZIO PUCCI
    consulenti fiscali APE Genova
  • Aspetti e problematiche giuridiche del finanziamento al Condominio, morosità e recupero del credito
    Avv. VINCENZO NASINI
    Presidente APE Genova

Con la partecipazione del Dr Lorenzo Russo, presidente GESTICOND
Modera i lavori: LAURA APRÀ

Cliccate qui per registrarvi

Written by APE Genova

Incontro: Ristrutturare casa dal punto di vista del proprietario

Eccoci al secondo evento organizzato dalla Delegazione APE di Chiavari all’interno del ciclo di incontri-dibattiti sulla proprietà immobiliare proposti congiuntamente da tutte le Delegazioni Provinciali APE: Chiavari, Nervi, Pegli, Vallescrivia e Valpolcevera.

Dopo il frequentato ed interessante incontro sul ruolo dell’Amministratore Condominiale e sulla questione degli Affitti Brevi, le relazioni di venerdi 14 giugno si concentrano sulla problematica della ristrutturazione della casa con particolare attenzione alle responsabilità del proprietario che effettua gli interventi e sopratutto sugli incentivi fiscali a vantaggio del singolo proprietario per rendere meno oneroso l’impegno economico dei lavori di ristrutturazione.

Particolare attenzione verrà quindi data alla nuova possibilità, prevista da un recente Decreto Legge (n. 34 del 30 aprile), della Cessione del Credito del 65% o 50% direttamente al fornitore. Un bel vantaggio per il proprietario che quindi risparmia da subito sull’intervento (almeno la metà), non dovendo aspettare 10 anni per recuperare la detrazione d’imposta. La cessione del credito, già vigente per le parti condominiali, è stata ora estesa anche alle parti private: rimane l’obbligo però che l’intervento riguardi opere relative al risparmio energetico (ecobonus) o alla messa in sicurezza sismica (sismabonus).

Si parlerà anche di Conto Termico, altra possibilità per il privato di ricevere immediatamente una percentuale dell’importo sostenuto a scomputo dell’intervento effettuato.

La prima parte del’incontro sarà tenuta dall’arch. Sabrina Bergamo per le problematiche connesse alla Sicurezza nei Cantieri, e dall’arch. Marco Glorialanza per quanto riguarda le responsabilità del proprietario in corso lavori (vari tipi di pratiche edilizie e contratti).

La seconda parte, incentrata sugli incentivi fiscali e possibilità di immediato sconto degli stessi, verrà trattata per la parte tecnica dall’ing. Matteo Codda che illustrerà le varie tipologie d’interventi ammessi e le relative possibilità di agevolazioni. Maria Antonietta Cella invece concentrerà il proprio intervento sul ruolo di Duferco Energia Spa può svolgere nell’agevolare la cessione del credito immediato dal proprietario al fornitore/esecutore dell’intervento.

“Finalmente un concreto aiuto ai proprietari che vogliono intraprendere lavori di risparmio energetico e strutturale ai propri immobili, però la cessione del credito si dovrebbe estendere anche ai lavori di ristrutturazione edilizia generici”_ dicono i responsabili della Proprietà Edilizia.

Vi aspettiamo!

L'Associazione della Proprietà Edilizia di Genova riceve solo su appuntamento dalle ore 9 alle ore 17.
Per prenotazioni o richieste telefonare al 010 565 149010 565 768, oppure tramite mail a apege@apegeconfedilizia.org

Vi ringraziamo per la collaborazione.